Pavitecno


Vai ai contenuti

Menu principale:


Industriali

Pavimento Industriale "Sistema a spolvero" e "Sistema a pastina"

VOCE DI CAPITOLATO pavimento industriale “SISTEMA A SPOLVERO”

  • Realizzazione pavimentazione industriale, in calcestruzzo, mediante
  • Stesura di un massetto in calcestruzzo preconfezionato dello spessore medio di circa cm. 15, armato con una rete elettrosaldata, Ø 6 maglia 20X20 posizionata nell’ estradosso inferiore
  • Corazzatura superficiale con miscela antiusura composta da quarzo sferoidale ed idoneo legante “tipo QUARZOCEM Vimark” posta in opera con il sistema a “SPOLVERO” in ragione di Kg. 2/3 Mq.
  • Incorporo superficiale di detta miscela con fratazzatrice meccanica “ELICOTTERO” e lisciatura.
  • Taglio dei giunti in riquadri geometrici con idonea fresatrice meccanica da ml. 4 X 4, sigillatura degli stessi con giuntino in pvc nero



VOCE DI CAPITOLATO pavimento industriale “SISTEMA A PASTINA ”

  • Realizzazione pavimentazione industriale, mediante.
  • Posa in opera di n°1 reti elettrosaldate Ø 6 maglia 20X20.
  • Stesura di un massetto in calcestruzzo preconfezionato Tipo RCK 25 slamp S4 dello spessore medio di circa cm. 15;
  • Corazzatura superficiale con miscela antiusura composta da quarzo sferoidale ed idoneo legante, “Tipo Quarzocem Mass Vimark”, posta in opera fresco su fresco con il sistema a “PASTINA ” spessore 10 mm;
  • Incorporo superficiale di detta miscela con fratazzatrice meccanica “ELICOTTERO” e lisciatura.
  • Taglio dei giunti in riquadri geometrici con idonea fresatrice meccanica da ml. 4 X 4, Sigillatura degli stessi con giuntino nero in pcv


[Torna alla HOME]

| Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu